Quello che la propaganda occidentale non dice sui 68 (68!!) bambini assassinati ad Aleppo

Come mai nessun occidentale falso e ipocrita dice – annunciando una strage di bambini vicino ad Aleppo – che a compierla sono stati gli amici vostri, i “terroristi moderati”, oppositori del cattivo Assad, quindi “buoni”?

Perché parlate “tenendovi sulle generali” di “strage di bambini ad Aleppo”, facendo i finti tonti e i vaghi, anzi sperando che una verità detta a metà confermi le vostre bugie ipocrite?

Perché fate così schifo, pacifinti che avallate con la vostra aria fritta la morte e le stragi?

Quei 68 bambini, nel mio spirito ecumenico pasquale, avrebbero dovuto essere i VOSTRI figli: magari allora vi schiarivate le idee merdose che avete in testa. Maledetti ipocriti, complici di assassini e – pasqualmente – sepolcri imbiancati.

Massimo Zucchetti,
Professore ordinario Dip. di Energia del Politecnico di Torino

Fonte: L’Antidiplomatico

loading...