L’Esercito siriano libera dall’ISIS le province di Hama e Homs

Il comando militare siriano ha annunciato, oggi, come riporta il portale di informazione, ‘Al Masdar News, che tutte le operazioni nella zona orientale del Governatorato di Homs si sono concluse dopo diversi mesi di battaglia contro il gruppo terroristico ISIS.

Inoltre, il comando militare ha affermato che l’esercito arabo siriano ed i suoi alleati hanno potuto liberare più di 1.800 chilometri quadrati di territorio durante questa lunga battaglia nella Siria centrale.

Questo annuncio del comando militare siriano arriva poche ore dopo che l’esercito arabo siriano ha liberato l’intera tasca orientale del Governatorato di Hama, costringendo i rimanenti terroristi a fuggire a Homs.

Il destino dei terroristi dell’ISIS a est di Homs è ancora sconosciuto; potrebbero aver accettato un accordo per essere trasportati da questa regione al Governatorato di Deir Ezzor.

via L’Antidiplomatico

loading...