I “ribelli” appoggiati dagli USA stabiliscono una nuova base a sud-est della Siria

ALTRI ARTICOLI INTERESSANTI: